DESCRIZIONE DEL PROCEDIMENTO

Link Procedimenti
  • Procedimento (1292)Uso strumentale e precario - riproduzione di beni culturali
  • Descrizione

    L’interessato ente pubblico o privato, verificata la presenza del bene, ne chiede l’utilizzo, per singolo uso specifico, dietro presentazione di richiesta motivata

  • Chi puo' avviare il procedimento
    • Possono presentare domanda:
    • Ai fini della domanda per i beni fotografici di competenza dell'Archivio fotografico Storico essa va presentata in carta libera su appositi moduli e secondo quanto previsto con deliberazione di Giunta Provinciale n. 414 d.d. 19 marzo 2021 di approvazione delle Disposizioni di accesso e per la fruizione del patrimonio dell'Archivio fotografico storico provinciale presso la Soprintendenza per i beni culturali e delle tariffe di riproduzione e diritti di riproduzione. Il procedimento si conclude entro 90 giorni dal giorno successivo al ricevimento della domanda
  • Cosa Fare (adempimenti e scadenze)

     Nuova modulistica approvata con determinazione n. 216 di data 1 aprile 2021

  • Termine massimo di conclusione del procedimento
    90 giorni a decorrere dal giorno successivo al ricevimento della domanda.
  • Il mancato rispetto da parte della struttura del predetto termine consente all'interessato di rivolgersi al dirigente generale del Dipartimento istruzione e cultura per sollecitare la conclusione del procedimento

  • Costisecondo quanto previsto nell'allegato A Tariffario alla deliberazione n. 414 di data 19 marzo 2021
  • Struttura competente
  • Responsabile del procedimentoFranco Marzatico - Telefono: 0461.496616

Normativa

Modelli