DESCRIZIONE DEL PROCEDIMENTO

Link Procedimenti
  • Procedimento (1292)Uso strumentale e precario - riproduzione di beni culturali
  • Descrizione

    L’interessato ente pubblico o privato, verificata la presenza del bene, ne chiede l’utilizzo, per singolo uso specifico, dietro presentazione di richiesta motivata

  • Chi puo' avviare il procedimento
    • Possono presentare domanda:
    • Ai fini della domanda per i beni fotografici di competenza dell'Archivio fotografico Storico essa va presentata in carta libera su appositi moduli (secondo il Regolamento provinciale approvato con Deliberazione di Giunta Provinciale n. 2003 di data 29 settembre 2006) da corso alla richiesta per le valutazioni di merito. L’interessato è soggetto al pagamento dei diritti di concessione e riproduzione secondo il Tariffario approvato con la richiamata deliberazione di G. P. Il procedimento si conclude entro 90 giorni dal giorno successivo al ricevimento della domanda
  • Cosa Fare (adempimenti e scadenze)

     Tariffario e Regolamento approvati con deliberazione di Giunta Provinciale n. 2003 d.d. 29 settembre 2006

  • Termine massimo di conclusione del procedimento
    90 giorni a decorrere dal giorno successivo al ricevimento della domanda.
  • Il mancato rispetto da parte della struttura del predetto termine consente all'interessato di rivolgersi al dirigente generale del Dipartimento istruzione e cultura per sollecitare la conclusione del procedimento

  • Struttura competente
  • Responsabile del procedimentoFranco Marzatico - Telefono: 0461.496616

Normativa

Modelli